Chi Siamo

racconti-monastero2

Smart Camp vuole essere un punto di riferimento per tutti quelli che cercano una informazione apartitica, libera e non manipolata.

In particolare il tema maggiormente trattato sono le droghe: crediamo che l’unico modo per combattere le dipendenze e l’abuso di queste sostanze sia l’informazione. Educare e non recriminare o condannare è il miglior modo per combattere l’ignoranza dilagante del telegiornale che riportano notizie altamente deformate. I vostri genitori o i vostri nonni saranno convinti che uno spinello può ammazzarti solo perché qualche giornalaio da quattro soldi lo ha detto nell’edizione del pranzo.

Informare per aprire la mente e far conoscere i rischi che queste sostanze possono provocare è il nostro obiettivo primario.

Non siamo una testata giornalistica ma solo due studenti universitari (rispettivamente Parma e Bologna), che vogliono fare il punto della situazione per non cadere nella crudele ragnatela dell’ignoranza che ottenebra il giudizio e la mente. D’altronde, siamo nel medioevo dell’informazione mediatica.

Essere smart significa anche questo: decidere con la propria testa.